Rossi9Veste color rubino fitto e luminoso. Nel calice si muove lento e avvolgente, lasciando presagire sensazioni gustative profonde e morbide. La finezza aromatica che descrive al naso è pregevole, ricercata non solo nei toni tipici da appassimento, ma nell’espressione complessa e armonica. Si intrecciano aromi di petali di rosa essiccati, sentori maturi di prugna e ciliegia sotto spirito, note “verdi” di erbe alpine e mallo di noce, spezie dolci e sensazioni balsamiche ed eteree di china. In bocca mostra appieno la sua classe, con un ingresso deciso e un passo virtuoso e aristocratico. Il colore è perfettamente fuso nella potente struttura e ben contrapposto a un tannino a grana fine, che lascia spazio a un finale di interminabile persistenza aromatica. Cecilia Beretta è la punta di diamante del gruppo Pasqua, creata agli inizi degli anni ottanta non solo come azienda agricola, bensì come vero e proprio terreno di ricerca e di studi avanzati, condotti in collaborazione con la Facoltà di Agraria dell’Università di Milano.