Vota

Rossi7Prodotto da uve sangiovese grosso provenienti dal vigneto omonimo, sul versante ilcinese di Castelnuovo
dell’Abate, lo storico Brunello della Ciacci Piccolomini rinnova ogni anno la sua sfida alla qualità assoluta, vincendo e convincendo. Il colore che mostra nel calice è rosso granato, compatto e luminoso. Accoglie al naso con una trama speziata intessuta su note dolci di vaniglia e tabacco aromatico, ben armonizzata con la suadenza del frutto, che risulta integro, ben definito, caratteristico, con note di frutti di rovo maturi, mirtilli, more e ribes nero. Palato di grande eleganza e complessità, con polpa cremosa tenuta a freno da un tannino a grana fine e da una vitale vena di acidità, che ne gratifica la beva, assicurandogli eccellenti potenzialità evolutive. Chiude con armonia, lasciando memoria di lunghi profumi di frutta e liquirizia dolce.