Vota

Rossi11Luminoso rosso rubino, si muove nel calice rilasciando lacrime grosse e lente, a conferma di una dotazione alcolica imponente. I profumi arrivano intensi, fini, ben definiti e ricordano note di piccoli frutti di bosco ed eleganti aromi tostati e balsamici estratti dal passaggio in piccole botti: caffè, cacao, pepe nero, noce moscata, sottobosco. L’ingresso in bocca è deciso, muscoloso, ricco di calore alcolico ben contrapposto a tannini virtuosi e a una freschezza che lasciano presagire un lungo invecchiamento.