Rossi2Da sempre Giovanni Cherchi, con l’aiuto dei figli, punta a valorizzare i vitigni autoctoni, caratterizzando una produzione di qualità fortemente legata al territorio. Il Luzzana è la summa di questa filosofia: prodotto con uve cagnulari e cannonau, mostra nel bicchiere una veste color rubino profondo, con evidenti riflessi granato e ottima consistenza. Il frutto è subito protagonista al naso, con note dolci e “masticabili” di amarene, piccole bacche di rovo, mora e ribes nero. La successione aromatica, dopo un’opportuna decantazione, si fa
via via più articolata e affascinante, regalando sensazioni speziate dolci e tostate, profumi di vaniglia, cioccolato, soffi delicatamente balsamici e minerali. L’ingresso in bocca è avvolgente, ricco di estratto e di calore, giustamente tannico e piacevolmente sapido. Il finale lungo e appagante lascia il posto a una persistenza aromatica che ritrova i profumi fruttati del bouquet olfattivo e si arricchisce di raffinati echi di fiori rossi.