Vota

Rossi5Nel bicchiere mostra una carica cromatica rosso rubino molto scuro, limpida e consistente. Al naso conquista subito con sentori di buona profondità e purezza, che riconducono al vitigno; si riconoscono gli aromi fruttati della ciliegia matura, dolce e carnosa, del lampone e del ribes, impreziositi dai sentori mentolati e vanigliati del legno. Di grande piacevolezza anche la parte  gustativa, ricca e seducente, caratterizzata da una spiccata dote di acidità capace di bilanciare la morbidezza del frutto e dell’alcol, e da un tannino modulato e dolce. Profumi biscottati di pasticceria da forno, si aggiungono alle note di amarena e rovere nel lungo ed elegante finale. Le uve barbera provengono dai vigneti della collina denominata Marun, sovrastante la cascina aziendale.