Rossi2Il colore è un elegante rosso granato di media intensità e grande consistenza. Il quadro aromatico è complesso, aristocratico, di grande fascino. La sequenza olfattiva apre con delicati sentori di rosa appassita e confetture di piccoli frutti rossi, lampone e ciliegia; emergono successivamente le note terziarie, conferite dall’affinamento in legno e già perfettamente amalgamate la relativa gioventù del vino; si riconoscono aromi mentolati, note di anice, cacao in polvere, tabacco, e lieve speziatura di cannella. L’assaggio conferma la qualità superiore del vino “simbolo” dell’azienda, prodotto nello storico vigneto Bussia: l’eleganza e la finezza si armonizzano alla potenza e alla struttura, sprigionando sensazioni gustative profonde, calde, morbide, in equilibrio tra la massa fruttata e tannino finissimo, perfettamente estratto. Nel finale, segnato da una lunghissima persistenza, ritornano le note speziate di cacao e liquirizia.