Rossi2Di colore rosso rubino cupo, con sfumature granato, forma sulle pareti del calice lacrime dense e lente nel ricadere. Intenso ed elegante nei profumi, è un concentrato di fiori rossi appassiti, marasche e more in confettura, note di erbe aromatiche e legno di cedro. Le sensazioni olfattive sono nitide, ben articolate e dopo, una breve attesa, si aprono verso i caratteri dell’evoluzione: arrivano al naso aromi di spezie fini, sentori eterei di goudron e di lacca. Al palato è pieno di calore e morbidezza, che amplificano il fruttato e le
spezie, seppur perfettamente equilibrato da una forza tannica ancora vigorosa e da una vitale freschezza. La persistenza aromatica finale è lunga e raffinata