Vota

Rossi10Il colore rosso rubino profondo, violaceo nei riflessi, limpido e consistente, anticipa un vino elegante, che mantiene nei profumi l’originalità delle uve, barbera e pinot nero, vendemmiate manualmente ai primi di ottobre e vinificate in acciaio con una lunga macerazione sulle bucce, a cappello sommerso. Al naso esprime un bouquet intenso e articolato di frutta rossa matura, amarene, confetture di prugna e mora, profumi floreali di viola, note speziate di chiodo di garofano, accompagnate da lievi sentori vanigliati e balsamici. Al palato è equilibrato, con tannini maturi di estrema finezza e un corpo sostenuto, sapido, rotondo e avvolgente. Il finale, lungo e gradevole, riporta gli aromi fruttati e speziati già apprezzati al naso