Vota

Rossi10Vino prodotto nel Ronco storico di Castelluccio – vigneto da cui prende il nome – da uve sangiovese a grappolo rado e acino piccolo. Esprime un colore rosso rubino compatto e luminoso che comincia già a sfumare verso le tonalità del granato. I suoi profumi sono caratteristici e riportano facilmente al vitigno d’origine; i primi aromi che arrivano al naso hanno carattere evoluto e ricordano il sottobosco, con note fungine e di terra umida. Il frutto e le spezie non tardano a mostrarsi con i sentori di
mora di rovo, ciliegia nera, legno dolce. Intriga e completa il bouquet una nota distinta e chiara di ginepro. Il gusto è pieno, caldo, confidenziale, equilibrato da una tannicità già levigata e particolarmente dolce. Finale lungo e piacevole nel quale ritrovare un frutto rosso pieno di polpa e speziatura dolce.