Vota

Bianchi11Elegante versione di Soave Superiore vinificato con uve garganega in purezza, fermentate e maturate in legno. Il colore giallo dorato luminoso anticipa profumi intensi e fini di frutta esotica e matura, pesca gialla e
mela, seguiti da nuances di fiori bianchi, erbe aromatiche e sentori di tostatura di caffè e vaniglia. Al palato, le venature di sapidità e freschezza lasciano la giusta tensione a un assaggio dai tratti morbidi, avvolgenti, cremosi, che accompagnano senza alcun cedimento tutto il percorso gustativo, lasciando nel finale una piacevole scia ammandorlata e una lunga persistenza aromatica. L’azienda, di proprietà della famiglia Tessari da oltre un secolo, deriva il suo nome da una piccola cappella situata all’interno della tenuta e risalente al Quattrocento,
nella quale si ritiene officiassero un tempo i frati Cappuccini.