Vota

Bianchi10Il Soave Classico La Rocca nasce dal vigneto a ridosso del Castello Scaligero di Soave – dalla cui Rocca prende il nome – per mano di uno dei più bravi e competenti produttori di Soave: Leonildo Pieropan. È frutto di una vendemmia tardiva a più riprese e successiva vinificazione in purezza di uve garganega, le quali, dopo una maturazione in botti e fusti, danno vita a un vino elegante e di eccellente bevibilità, dal colore giallo dorato luminoso e concentrato. Al naso risalta subito il profumo di frutta matura a polpa gialla, albicocca, pera, melone, e nuances floreali d’acacia che donano spessore e persistenza all’olfatto. Le delicate note speziate e tostate sono esaltate da fragranze di erbe aromatiche, vaniglia, burro e nocciola. Le sensazioni al palato
sono subito larghe e avvolgenti, corrisposte da una venatura acida che dona equilibrio, freschezza e intensità al gusto, rendendo lungo e persistente un finale finemente fruttato e ammandorlato.