Vota

Bianchi5Le straordinarie caratteristiche qualitative dei tre vitigni, malvasia istriana, tocai friulano e riesling renano, emergono chiare in questo “simposio” capace di esprimere al meglio la passione e la professionalità che contraddistingue da sempre Vie di Romans. Già alla vista affascina per il brillante colore giallo paglierino intenso. Al naso si rivela di grande finezza e complessità. Le prime sensazioni sono fresche, floreali e vegetali, e ricordano sfalci d’erba ricchi di fioritura estiva, fieno di montagna, erbe provenzali. Dopo una breve attesa il quadro aromatico vira verso profumi fruttati di pera, banana e pesca gialla. La personalità olfattiva appare evidente e caratterizza il vino in modo inconfondibile. In bocca conferma classe e complessità, struttura ed equilibrio, sorretti da una freschezza entusiasmante e da una perfetta corrispondenza gusto-olfattiva che accompagna tutto l’assaggio, lasciando una lunga scia fruttata e gradevolmente sapida.