Vota

Bianchi11Il colore è giallo paglierino di rara lucentezza e buona consistenza. In profumo è tipico, intenso, fragrante, con sentori floreali di sambuco e fiori di montagna, lievi venature erbacee di fieno, profumi di frutta fresca che ricordano la mela Renetta. A rendere più complesso l’olfatto si riconoscono dopo qualche minuto note di camomilla e di erbe aromatiche, timo e salvia. All’assaggio conferma appieno tutta la sua tipicità, esprimendo in ogni sfumatura il vitigno e il territorio. morbido, brioso, intenso e straordinariamente piacevole alla beva. L’eleganza del finale fa pensare alla fioritura estiva dell’acacia. Da anni ormai il Tocai Friulano di Keber è la “stella polare” di tutta la regione.