Bianchi9Tra i fiumi Calore e Sabato si estendono i vigneti dei Colli di Lapio, giovane realtà vitivinicola che da ormai numerose vendemmie conferma la qualità del suo prezioso vitigno autoctono: il fiano. Il colore è giallo paglierino brillante e di buona consistenza. Si apre all’olfatto con aromi di frutta a polpa gialla e tropicale, mela, ananas e papaia. Il fiore è estivo e ricorda l’intensità del glicine. Si riconoscono anche le inconfondibili note nocciolate. Tra le pieghe evidenti delle sensazioni sapide e fresche, il Fiano scorre piacevolmente morbido. Esprime una buona struttura e sicuro equilibrio e, rispettando le evoluzioni olfattive, riporta dopo l’assaggio lunghe note fruttate e piacevolmente ammandorlate.