Come fare il ragù

Rigatoni ragù alla Bolognese
Sale&Pepe

Il termine ragù è l'italianizzazione della parola francese ragôut, che originalmente stava a indicare una preparazione di carne in umido. Nel nostro Paese per ragù si intende solitamente un sugo di carne tritata e pomodoro (profumato con verdure aromatiche e vino o altri ingredienti), destinato a condire la pasta asciutta o la pasta ripiena. Può anche essere di pesce o di verdure. Fra gli altri ingredienti base del ragù ci sono la cipolla, il sedano e il prezzemolo che devono essere prima tagliati finemente a coltello e poi soffritti in olio extravergine d’oliva.

Per ottenere un ragù a regola d'arte sono necessari ottime materie prime e... tanto tempo. Per questo motivo, è meglio cucinarne una quantità maggiore, raddoppiando o triplicando le dosi degli ingredienti: il tempo di cottura non cambia. Usa la quantità necessaria per la ricetta e suddividi il ragù rimasto in contenitori per alimenti. Puoi conservarli in frigorifero per 1 settimana o in freezer per 2-3 mesi.

Uno dei ragù più classici è quello alla bolognese, che tradizionalmente condisce le tagliatelle e, insieme alla besciamella, anche le famose lasagne alla bolognese. È perfetto con tutte le paste fresche, anche ripiene, come i tortellini.

Con le ricette di Sale&Pepe scopri i modi migliori per fare il ragù.

La ricetta del ragù classico

Come accorciare i tempi nella preparazione del ragù

Non è detto che fare il ragù sia sempre una preparazione lunga e laboriosa. Puoi realizzare ragù velocissimi anche con la salsiccia sgranata, con dadini di tacchino o di polpa di coniglio. Ancora più rapidi i ragù di mare. Per realizzarli puoi utilizzare filetti di triglia, cernia e salmone o rana pescatrice, merluzzo, tonno fresco, palombo, ecc.

La variante toscana

In Toscana aggiungono al ragù di carne una manciata di funghi porcini secchi ammollati nell'acqua tiepida e tritati grossolanamente. Oltre che carne di manzo, usano anche quella di maiale o di pecora.

Ricette di ragù per vegetariani

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it