DonnaModerna

Web Serie - Reportage

Smushi, una specialità fusion

Dal mix del sushi giapponese e dello smørrebrød danese nasce lo smushi, un'idea che mette insieme preparazioni a base di pesce e il concetto del classico panino aperto danese

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Per preparare lo smushi, una specialità fusion, occorrono: pane nero, salmone affumicato a fette, maionese, polpa di aragosta, uovo sodo, cipollotto a fette, pangratto, farina di mais tostata.

Si cucina così: fai saltare in padella il pangrattato con la farina di mais tostata, un filo d'olio e un pizzico abbondante di sale e mescola. Intanto amalgama la maionese con la polpa di aragosta tritata, l'uovo sodo a pezzetti e il cipollotto tagliato finemente.

Disponi due fogli di pellicola per alimenti su un piano di lavoro e distribuisci le fette di salmone affumicato, accavallandole leggermente le une alle altre e formando una lunga striscia di salmone. Poni al centro del salmone la crema di maionese e aragosta con una tasca da pasticcere. Forma un rotolo con il salmone, aiutandoti con la pellicola, avvolgi con la pellicola e lascia riposare in frigorifero per 12 ore.
 

Tira fuori dal frigo il salmone farcito e taglialo a cilindri, disponili ciascuno su una fetta di pane nero leggermente spalmato con burro o maionese, completa con maionese e germogli di piselli.
 

royalQuesta ricetta è stata cucinata a Copenhagen in esclusiva per Sale&Pepe dagli chef Chef del Royal Smushi Cafe

Raffinatezza, design, menu fusion, tradizione e innovazione. Tanti sostantivi per descrivere un locale che riunisce in sé caratteristiche anche molto diverse tra loro, ben rappresentando lo spirito di questa città.

Per trovare il Royal Smushi Cafè dalla Nikolaj Plads bisogna imboccare Amagertorv Stroget, via dello shopping elegante e giovane, passare accanto alla prestigiosa gioielleria Georg Jensen ed entrare nel cortile del palazzo della Royal Copenhagen, l’antica fabbrica delle rinomate porcellane.
 

loQui c’è un angolo incantevole con tavolini di design e dove la padrona di casa, Lo Østergaard, ci tiene che ci si senta un po' come i principi e le principesse. In questo locale si servono ricercate miscele di tè e caffè nelle graziose tazze di porcellana danese. Pasticcini e torte tradizionali si mangiano prima di tutto con gli occhi e poi c'è la specialità della casa gli smushi.

La ricetta nasce dalla fusione dei classici smørrebrød di Copenahagen, i panini aperti, con i sushi giapponesi. Sono specie di sfiziose tartine: la base è il pane nero tradizionale, mentre la parte superiore varia a seconda dell'ispirazione dello chef.

Mappa: trovare il Royal Smushi Cafe
 

Barbara Roncarolo
agosto 2014

Le ricette cucinate per Sale&Pepe a Copenhagen

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it