DonnaModerna

Web Serie - Reportage

Natura, tradizione e fascino dell'Irlanda del Nord

Verde come le sue valli, blu come il mare, cangiante come il vento. In Irlanda del Nord si assaporano tradizione, natura e tanta storia. Un vero viaggio di scoperta

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

I paesaggi dell’Irlanda del Nord catturano per la loro irregolarità. Sono luoghi dove trionfa una natura selvaggia, dove la fantasia si perde liberamente, riportando a tempi affascinanti e lontani che evocano storie di fate, spiriti e maghi.

È proprio in posti come Giants Causeway (clicca qui), patrimonio mondiale dell'UNESCO, che nascono leggende avvincenti e nelle vallate adiacenti i registi trovano ispirazione per girare film, che narrano storie di dame affascinanti e valorosi cavalieri.

Visitando Belfast merita una tappa il museo del Titanic (clicca qui), che propone un tour interessante e allo stesso tempo struggente attraverso le tappe salienti della sfortunata nave. È una città nella quale intrattenersi qualche giorno per scoprire la storica Università, il mercato vittoriano, il St George's Market, e i vivacissimi murales che tappezzano alcuni scorci del centro città. La giornata nella capitale non può che terminare in uno dei tanti pub del centro, intrisi di storia e tradizioni, sono curatissimi luoghi di convivialità dove assaporare ottime birre e whisky, tra una chiacchiera e l'altra.

Da Derry, antica e drammatica insieme (nel 1972 vi accadde il famoso Bloody Sunday), che vale una visita, alla capitale Belfast, pittoresca e vitale, così intrisa di cultura, l'Irlanda del Nord è tutta da scoprire.

Da dove iniziare il viaggio? Da un sito, Irlanda.com (clicca qui), che racchiude nelle sue pagine tutti i consigli di viaggio e le suggestioni migliori.

Barbara Roncarolo
febbraio 2015

Buono come pane e burro, in Irlanda

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it