DonnaModerna

Web Serie - Dalla nostra cucina

Gnocchi di castagne e ricotta con ragù di coniglio

Pinterest
stampa

Video ricetta degli gnocchi di castagne e ricotta con ragù di coniglio: preparazione degli ingredienti

1 Setaccia la farina di castagne, setacciaci sopra la ricotta, aggiungi l’uovo sbattuto, sale e pepe.
2 Impasta gli ingredienti, forma una palla, coprila e lascia riposare al fresco per 1 ora. Dividi l'impasto degli gnocchi in piccole porzioni.
3 Forma tanti cordoncini con le mani infarinate e tagliali a pezzetti. Passa i pezzetti sui rebbi di una forchetta per fare la rigatura.

Per preparare il ragù di coniglio per gli gnocchi di castagne e ricotta:

1Prepara un battuto con carota, cipolla, aglio, sedano, salvia e rosmarino e soffriggilo con 2-3 cucchiai d’olio. Aggiungi le cosce di coniglio, rosolale, bagna con il vino e sfuma. Condisci con sale e una macinata di pepe, unisci i pomodori spellati e tagliati a dadini e cuoci la carne, unendo un po’ di brodo caldo se si asciuga.

2 Dopo 45 minuti circa, quando il coniglio è tenero, disossalo e rimetti la carne tagliata a pezzetti nel sugo.

3 Cuoci gli gnocchi di castagne e ricotta in acqua bollente salata, scolali, ripassali nel ragù di coniglio. Servi gli gnocchi di castagne e ricotta al ragù di coniglio con un filo di olio crudo e una macinata di pepe.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it