Primi

Le trofie alla ligure

Impara con la video ricetta delle trofie alla ligure a preparare uno dei piatti della tradizione culinaria genovese

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Video ricetta delle trofie alla ligure: la preparazione della pasta

La video ricetta delle trofie alla ligure ti aiuta nella preparazione di questo primo piatto perfetto per la stagione estiva. Ti servono: farina bianca, farina di castagne (o integrale), fagiolini teneri, patate; per il pesto, basilico, aglio, olio, pinoli, parmigiano e pecorino.
Dedicati innanzitutto alla preparazione delle trofie. Metti in una terrina le due farine setacciate e dai loro la forma di una fontana. Metti a bollire 2 decilitri di acqua leggermente salata, poi versali sulla farina e inizia a lavorare l’impasto energicamente. Una volta che la pasta si presenta omogenea, dalle la forma di una palla, coprila con un canovaccio e mettila a riposare per 10 minuti.
Trascorso il tempo necessario, riprendilo e forma delle palline delle dimensioni di un cece. Realizza le trofie appoggiando il palmo su ogni pallina e falla strisciare sul piano di lavoro, fino a darle la forma classica.

Video ricetta delle trofie alla ligure: la preparazione del pesto

Sbuccia l’aglio, lava e asciuga il basilico e metti entrambi nel mixer con un pizzico di sale grosso e un filo d'olio. Quando sono bene tritati unisci i pinoli e i formaggi, continua a frullare ancora, versando l’olio a filo, fino a che la salsa non è diventata densa ma piuttosto fluida.
Fai bollire intanto dell’acqua e usala per cuocere i fagiolini mondati e le patate sbucciate e tagliate a tocchetti. Butta i fagiolini 5 minuti prima delle patate. Appena sono ammorbiditi butta anche le trofie. Cuoci per 6-7 minuti, scola pasta e verdure e mettile in un piatto fondo, poi condisci con il pesto leggermente allungato da un paio di cucchiai dell'acqua in cui è stata cotta la pasta. Mescola bene le trofie alla ligure e servile calde.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it