Primi

Gli spaghetti all'amatriciana

Guanciale, pomodoro e peperoncino: tre ingredienti fondamentali per la video ricetta degli spaghetti all'amatriciana

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Video ricetta degli spaghetti all’amatriciana: la preparazione

Con la video ricetta degli spaghetti all’amatriciana avrai a disposizione un primo piatto rapidissimo da preparare ma ricco di gusto. Ti servono: spaghetti, guanciale, pomodorini perini, pecorino, peperoncino, vino, sale e olio.
Innanzitutto pulisci il guanciale, eliminando la cotenna e eventualmente il lato pepato. Taglialo a dadini regolari e non troppo grandi. Prendi un tegame di piccole dimensioni, versa 1 cucchiaio di olio e metti i dadini di guanciale a rosolare: devono diventare croccanti. Aggiungi il peperoncino: se preferisci che la pasta sia meno piccante puoi eliminare i semini. Sfuma quindi con il vino bianco e continua la cottura fino a che non sia completamente evaporato. Conserva il guanciale in caldo.
Lava i pomodori e incidili nel senso della lunghezza. In una pentola fai bollire dell’acqua, scottaceli per pochi attimi, scolali ed elimina la buccia. Devi eliminare anche i semi e poi tagliarli a filetti sempre nel senso della lunghezza.

Video ricetta degli spaghetti all’amatriciana: la cottura

Cuoci per circa 10 minuti i pomodori a filetti nella stessa padella dove hai già cotto il guanciale, aggiungendo un pizzico di sale. Unisci i dadini di guanciale, regola di sale e cuoci ancora per un paio di minuti.
In una pentola porta a ebollizione dell’acqua, salala e cuoci gli spaghetti. Scolali quando sono ancora leggermente al dente, poi mettili in una ciotola e condiscili con metà del pecorino. Aggiungi la salsa di pomodoro, mescola bene e condisci con il resto del pecorino. Servi gli spaghetti all’amatriciana ben caldi.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it