DonnaModerna

Expo

Patata soffice con quinoa soffiata

Lo chef Ambassador di Expo Milano 2015 prepara una ricetta dal sapore delicato dove sono protagonisti la patata e diversi tipi di uova. Nella video ricetta vediamo il suo piatto d'autore.

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

Enrico Bartolini, chef Ambassador di Expo Milano 2015, durante la giornata dedicata al Cluster Frutta e Legumi organizzata dalla Scuola di Cucina di Sale&Pepe. presso Un Posto a Milano, il ristorante all'interno di Cascina Cuccagna, ha cucinato una ricetta delicata: Patata soffice uovo e uova con quinoa soffiata. 

Ecco come fare per prepararla.

Il giorno prima: preparare la quinoa soffiata. Cuocere 100 g di quinoa a vapore a 100°, in una teglia coperta con mezzo dito di acqua. Sgranarla sulla placca e farla seccare a 50° per tutta la notte. Friggere in olio caldo.

Per il piatto: 300 g di patate, 200 g di latte (alcuni tipi di patata potrebbero richiedere più latte), 200 g di panna, brodo vegetale, olio extravergine, capperi dissalati, asciugati bene e tritati, uova di salmone Balik, 2 spicchi di limone pelato al vivo, prezzemolo tritato, germogli. Per lo zabaione salato: tuorlo montato a bagnomaria con vino bianco, burro e sale.

Preparazione: bollire latte e panna. Lessare le patate pelate e tagliate a dadi per 8 minuti in acqua bollente salata. Frullare le patate con il latte e la panna, aggiungere il brodo e l’olio extra vergine. Aggiustare di sale e trasferire nel sifone con due cariche. Soffiare nel piatto fondo e cospargere con capperi tritati, il limone a dadini, prezzemolo tritato, uova di salmone Balik, germogli e zabaione sapido montato a bagnomaria con l’aiuto di una frusta.

 Foto di apertura
di Andrea Delbò

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it