DonnaModerna

Expo

Chicchi rivoluzionari

Vellutata di pane raffermo, spuma di grano e Cuccìa di Bonetta dell'Oglio. Tre ricette deliziose cucinate per noi dalla chef palermitana

Pinterest
stampa
luminosa SalePepe

In un solo video abbiamo condensato tre ricette straordinarie di Bonetta dell'Oglio. La chef palermitana è stata ospite di Sapori e Profumi dal Mondo, l'evento che la Scuola di Cucina di Sale&Pepe ha organizzato presso Un posto a Milano, il ristorante all'interno di Cascina Cuccagna, per parlare dei Cluster di Expo Milano 2015.

Il tema della giornata in cui è intervenuta la chef era Cereali e Tuberi, argomenti dei quali Bonetta è una profonda e rivoluzionaria conoscitrice: la chef è fondatrice e attivista di La rivoluzione in un chicco e da anni lavora per la difesa della biodiversità e la valorizzazione dei grani antichi.

Chi volesse cimentarsi a casa, trova qui gli ingredienti delle preparazioni che vedete nella video ricetta:

Per la vellutata di pane raffermo occorrono: pane raffermo di grani antichi (200 g), brodo vegetale (500 ml), 1 cipolla, robiola di capra girgentana (100 g), crostini di pane raffermo (20 g).
 
Per la spuma di grano (bidì e maiorca): grano maiorca e bidì (1kg), 2 porri selvatici, caciocavallo di Cinisara (80 g), radici di cavolicelli e borraghine, foglie di crescione, foglie di giritelli, olio extravergine di oliva e acqua. 

Per la Cuccìa di Bonetta: grano di Tumminìa (250 g), miele di ape nera sicula (50 g), miele di mandorlo (50 g), ricotta di pecora (250 g), pistacchi di Bronte (20 g). Qualche cannolo di manna.

Testo di Barbara Roncarolo
Foto di apertura di Andrea Delbò
12 marzo 2015 

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it