DonnaModerna

Dolce/Dessert

Lo strudel classico con le mele

Con la video ricetta dello strudel classico con le mele puoi scoprire tutti i segreti della sfoglia e del ripieno di questo delizioso dessert

Pinterest
stampa

Video ricetta dello Strudel classico con le mele: la preparazione

Con la video ricetta dello Strudel classico con le mele puoi imparare passo passo a preparare questo dolce della tradizione del Trentino Alto Adige. Ti servono farina, olio, limone, pinoli, burro, mele, uvetta, pan grattato e del Calvados per aumentarne l’aroma.
In una ciotola capiente metti la farina, un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio e del limone. Dai a tutto la forma di una fontana e rompi al centro un uovo, quindi inizia a mescolare aggiungendo a poco a poco acqua tiepida e amalgama tutti gli ingredienti.
Lavora energicamente la pasta fino ad avere un composto perfettamente amalgamato, dagli la forma di una palla, avvolgila nella pellicola per alimenti e mettila a riposare.

Video ricetta dello Strudel classico con le mele: il ripieno

Prendi le mele Golden, sbucciale, tagliale e mettile in una terrina con 80 gramma di zucchero, il succo di limone, 50 grammi di pinoli, l’uvetta, 2 cucchiai di Calvados, la cannella e la scorza grattugiata di un limone.
Riprendi la pasta e inizia a lavorarla con il mattarello: tirala fino a renderla molto sottile e adagiala su di una tovaglia.
In una terrina metti a sciogliere il burro, poi versalo sulla sfoglia, aggiungi 2 cucchiai di pangrattato e tutto il ripieno di mele. Chiudi lo Strudel classico aiutandoti con la tovaglia, fino ad avere il tradizionale rotolo.
Spennella tutta la superficie dello strudel con il burro fuso e mettilo in forno preriscaldato a 200° per 30-35 minuti. Una volta cotto lascialo intiepidire e servilo spolverizzato di zucchero a velo.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it