Quiche di funghi e coniglio

  • 150 minuti PT150M
  • MEDIA
  • kcal 480
  • recensioni
Quiche di funghi e coniglio Sale&Pepe
Sale&Pepe

La quiche con ripieno di coniglio e funghi è una valida idea per cucinare la carne di coniglio in maniera alternativa rispetto al solito

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del ripieno ai funghi e coniglio per la quiche

1) Inizia a preparare la tua quiche di funghi facendo rosolare la carne di coniglio con 40 g di burro e gli spicchi d'aglio. Quando sarà ben calda, approfittane per sfumarla velocemente con il vino e aggiungi, una volta evaporato, gli aromi tritati (timo, salvia, maggiorana e rosmarino), il sale e il pepe.

2) Lascia cuocere con calma per 40 minuti, ricordando di tenere la fiamma sempre piuttosto bassa. Se dovesse servire, aggiungi di volta in volta pochissima acqua calda, in modo da non fare asciugare troppo il fondo di cottura.

3) Una volta terminata la cottura del coniglio, aggiungi i funghi tagliati a fettine sottili e lascia cuocere per altri 15 minuti, facendo restringere bene il fondo di cottura. Il ripieno della quiche è pronto.

Preparazione della quiche

1) Prima di stendere la pasta, fodera uno stampo rotondo da 24 cm di diametro con carta forno. Stendi poi la pasta per la base della quiche di funghi (puoi comprarla già pronta o realizzarla velocemente in casa), e poni la teglia foderata in frigo lasciando riposare la base per circa 30 minuti.

2) Trascorso questo tempo, punzecchia il fondo della pasta aiutandoti con una forchetta, coprila di carta da forno sulla quale verserai dei fagioli secchi (serviranno semplicemente a non far lievitare la base e tenerla "piatta"). Inforna a 180° per 10-15 minuti.

3) Mescola infine le uova intere con i tuorli, la panna, il latte e il grana. Aggiusta di sale e pepe e aggiungi il ripieno di coniglio con i funghi. Una volta amalgamato il composto versa tutto nella base della quiche. Cospargi con le noci tritate e rimetti in forno, sempre a 180°, per 10-15 minuti.


Menù di appartenenza


Condividi

Valuta la ricetta

Vota



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it