Il gattò di Santa Chiara

  • 125 minuti PT125M
  • FACILE
  • kcal 375
  • recensioni
gatto-di-santa-chiara
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del gattò di Santa Chiara

1) Sciogli il lievito sbriciolato con lo zucchero in 1/2 dl di acqua tiepida e impastalo con 4 cucchiai di farina. Unisci un pizzico di sale, continua a lavorare, copri con un foglio di pellicola e lascia lievitare in un luogo tiepido per 45 minuti.  

2) Nel frattempo, lava la patata e cuocila per 40 minuti dall'ebollizione partendo dall'acqua fredda. Scolala, pelala e passala allo schiacciapatate. Taglia la mozzarella a dadini e il prosciutto a striscioline.  

3) Disponi la farina rimasta a fontana sulla spianatoia, metti al centro la patata schiacciata, lo strutto, le uova e il panetto lievitato e impasta per almeno 5 minuti. Aggiungi il prosciutto e la mozzarella e lavora ancora.  

4) Rivesti uno stampo liscio del diametro di 22 cm con la carta da forno, versa l'impasto preparato, coprilo con un foglio di pellicola leggermente oliato e lascialo lievitare ancora per un'ora.

5) Togli la pellicola e cuoci il gattò nel forno caldo a 180° per 40 minuti. Servilo tiepido. 

Gattò di Santa Chiara: il vino in abbinamento

1) Questo gattò si abbina bene con un vino bianco fresco e asciutto come la Vernaccia di San Gimignano.


Menù di appartenenza




Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it