Timballini con asparagi di Bassano

  • 70 minuti PT70M
  • FACILE
  • kcal 525
  • recensioni
timballini-con-asparagi-di-bassano
Sale&Pepe

Gli asparagi sono un ortaggio tipico della primavera, molto versatile in cucina. Provate a portarli in tavola creando degli sfiziosi timballini con il riso

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

La ricetta dei timballini con asparagi di Bassano

1) Pulisci gli asparagi eliminando la parte legnosa e lavali. Taglia le punte e tienile da parte. Taglia la parte centrale dei gambi (quella vicina alle punte, più tenera) degli asparagi a rondelle. Fai lessare la parte terminale dei gambi, qualche punta bianca e qualche punta verde in poca acqua in ebollizione, leggermente salata. Frulla la parte terminale dei gambi.

2) Scalda 40 g di burro in un tegame, fai appassire lo scalogno e gli asparagi a rondelle. Unisci il riso, tosta per circa 2 minuti, irrora con il vino bianco, versa un paio di mestoli di brodo bollente e sala. Prosegui la cottura versando  altro brodo man mano che si consuma. Aggiungi anche l'acqua di cottura degli asparagi. Dopo 8 minuti unisci le punte degli asparagi tenute da parte. Negli ultimi 2 minuti incorpora il composto di asparagi frullati. Termina la cottura, mantenendo il riso al dente, e manteca con una bella noce di burro e il grana padano grattugiato.

3) Imburra 4 stampini individuali, riempili con il riso e premilo bene. Passali in forno già caldo a 200° per 4-5 minuti. Sforma i timballini e servili, contornandoli con le punte degli asparagi lessate e saltate in padella con il burro rimasto.



Abbina il tuo piatto a



  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it