Ziti spezzati con finferli al bacon

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • recensioni
Ziti spezzati con finferli al bacon
Sale&Pepe

Finferli, porri, pancetta croccante e cremosa fonduta di grana padano si uniscono per dare corpo a una pasta con i funghi tanto facile e veloce da preparare quanto sfiziosa

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione degli ziti spezzati con finferli al bacon

1) Elimina la parte terrosa del gambo dei funghi, sciacquali rapidamente, senza bagnarli troppo, e mettili ad asciugare su un telo. Pulisci il porro, eliminando le radichette, la guaina esterna e la parte verde, poi affettalo finemente.

2) Prepara il sugo. Scalda il burro in una padella ampia e fai appassire a fiamma bassa e con il coperchio il porro per una decina di minuti. Alza la fiamma, aggiungi i funghi, sfumali con 1 dl di vino bianco e fai evaporare, poi sala e pepa, unisci la foglia di alloro e qualche rametto di timo e cuoci per una decina di minuti a fiamma media.

3) Fai la fonduta. Scalda la panna con il latte in un pentolino a fiamma bassa e cuocila, mescolando spesso per 2-3 minuti, finché si sarà leggermente addensata. Unisci il grana padano, sale, pepe e 1 pizzico di noce moscata e prosegui la cottura ancora per qualche istante, continuando a mescolare. Tieni la salsa in caldo.

4) Cuoci la pasta. Intanto, porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, salala, immergi gli ziti spezzettati e cuocili al dente per il tempo indicato sulla confezione. Sgocciolali, tenendo da parte 2-3 cucchiai di acqua di cottura, versali nella padella con funghi e porri, unisci l'acqua di cottura messa da parte e il bacon, tagliato a pezzettini e rosolato in una padellino, e lascia insaporire per 1 minuto.

5) Servi gli ziti spezzati con finferli al bacon con la fonduta di grana padano.


Menù di appartenenza


Condividi

Valuta la ricetta




Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it