I cannelloni di polenta al ragù

  • recensioni
cannelloni-al-ragu
Sale&Pepe

Prepara i cannelloni al ragù con la polenta per un piatto alternativo e gustosissimo

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei cannelloni al ragù

1) Preparazione del ragù. Lava, spunta e spella la carota; lava il sedano; spella e lava la cipolla. Trita le verdure e la pancetta affumicata al mixer e falle soffriggere dolcemente nella casseruola con 30 g di burro e un filo di olio per circa 20 minuti.

2) Di tanto in tanto, bagna le verdure con 1 cucchiaiata di acqua o brodo vegetale caldo. Unisci la carne macinata e 1 rametto di rosmarino e rosola a fuoco vivace per circa 15 minuti. Bagna con il vino bianco e lascialo evaporare. Regola di sale e pepe, abbassa la fiamma e aggiungi i pomodori pelati spezzettati.

3) Cuoci il ragù a fuoco molto basso per almeno 2 ore, mescolando di tanto in tanto.

4) Preparazione della polenta. Nel frattempo, cuoci la polenta e trasferiscila su un foglio di carta da forno, coprila con un altro foglio di carta da forno e livellala con il matterello, in modo da ottenere una sfoglia di circa 1/2 cm di spessore e lasciala intiepidire.

5) Completamento del piatto. Elimina il foglio di carta da forno superiore. Taglia la polenta in quadrati di circa 10 cm di lato. Suddividi il ragù tiepido al centro dei quadrati di polenta e arrotolali, aiutandoti con la carta da forno, in modo da ottenere tanti cannelloni. Disponi i cannelloni in una pirofila unta con una noce di burro.

6) Irrora la superficie dei cannelloni con la panna, ridotta della metà a fiamma bassa in un pentolino, e spolverizza con 30 g di parmigiano reggiano grattugiato.

7) Cuoci i cannelloni di polenta e ragù in forno già a caldo a 180 °C per 20-25 minuti e servi.

Impiattare i cannelloni al ragù

Impiattare qualsiasi tipo di pietanza è importante, poiché significa presentare a qualunque persona, importante o meno che sia, la tua opera culinaria. Bada che il piatto sia perfettamente pulito e posiziona i tuoi cannelloni al ragù in fila, aggiungendo delle scaglie di grana come decorazione.


Menù di appartenenza


Condividi

Valuta la ricetta

Vota



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it