Torta della nonna

  • 100 minuti PT100M
  • FACILE
  • kcal 520
  • recensioni

Ingredienti per 10 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare la torta della nonna

1) Prepara la crema. Porta il latte intero a bollore con la scorza di un limone non trattato, spegni e lascialo raffreddare. Monta con le fruste 4 tuorli con 90 gr di zucchero semolato in un pentolino a fondo pesante; quando il composto d’uovo diventa chiaro e spumoso, incorpora 70 gr di farina “00” e lavora con le fruste fin quando il composto si presenta cremoso e senza grumi. Diluisci con il latte tiepido filtrato, versandolo a filo e mescolando senza interruzione con una frusta. Trasferisci il pentolino su fiamma bassa e cuoci continuando a mescolare il composto, fino a ottenere una crema densa. Spegni la fiamma, incorpora 15 gr di burro e versa la crema pasticciera in una terrina e coprila  con un foglio di pellicola; lasciala raffreddare a temperatura ambiente.

2) Prepara la pasta frolla. Versa sulla spianatoia 400 gr di farina e forma una fontana. Aggiungi nell'incavo 200 gr di burro rimasto freddo da frigo a pezzi, 1/2 bustina di lievito per dolci, 175 g di zucchero e un pizzico di sale. Impasta velocemente gli ingredienti fino a ottenere un composto sbriciolato. Riforma la fontana e incavo, aggiungi 1 uovo intero e la scorza grattugiata del limone rimasto. Impasta nuovamente con le mani e forma una palla, avvolgila nella pellicola e mettila in frigo per un'ora.

3) Completa la torta e cuoci. Fodera uno stampo di 26 cm di diametro con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato. Stendi due terzi della pasta frolla a uno spessore di 5-6 mm su una spianatoia infarinata, avvolgila al mattarello e srotolala sullo stampo foderandolo; elimina l’eccesso di pasta lungo i bordi con un coltello. Bucherella il fondo e versa la crema pasticciera nel guscio di pasta frolla. Rimpasta velocemente i ritagli di pasta che hai eliminato dai bordi con quella tenuta da parte e stendila sulla spianatoia infarinata; forma un disco di 4-5 mm di spessore e ricopri con questo la superficie della torta. Sigilla i bordi, pizzicandoli ed eliminando l'eventuale pasta in eccesso. Cospargi la superficie della torta della nonna con i pinoli ammorbiditi per 10 minuti in acqua fredda e pressali lievemente sulla pasta. Cuoci in forno a 180° per 40-45 minuti. Servi la torta della nonna fredda cosparsa di zucchero a velo.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it