Fave dei morti o fave dolci

  • 40 minuti PT40M
  • FACILE
  • recensioni
Fave dolci o fave dei morti
Sale&Pepe

Sono dei deliziosi dolcetti croccanti e friabili al sapore intenso e piacevole di mandorle. È una chicca golosa da gustare anche a fine pasto con un buon liquore dolce. La ricetta ...

Leggi di più

Ingredienti per 6 persone

    • MANDORLE
    • UOVO (GRANDE)
    • LIMONE NON TRATTATO
CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare le fave dei morti o fave dolci

1) Prepara l’impasto per le fave dolci. Tosta le mandorle in forno, lasciale raffreddare e tritale finemente con il mixer insieme allo zucchero. Taglia il burro a pezzetti e lascialo ammorbidire a temperatura ambiente. Versa sul piano di lavoro la farina e mescolala con il composto di mandorle e zucchero; forma una fontana e metti nell’incavo, la scorza di limone grattugiata, il burro e l’uovo intero (grande) leggermente sbattuto con una forchetta. Amalgama gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo e ben lavorato.

2) Forma i dolcetti. Stacca dall’impasto un pezzo per volta e forma dei piccoli cilindri.  Con un coltello taglia ogni cilindro per ricavare dei dischetti da 1 a 3 cm in base alla grandezza che vuoi dare ai tuoi dolcetti. Forma tante palline e schiacciale leggermente fino ad ottenere un'altezza di circa 1 cm.

3) Completa e servi. Sistema le fave dolci su una leccarda rivestita con carta forno, adagiandole ben distanziate l'una dall'altra; cuoci in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti o fino a doratura. Sforna e lascia raffreddare le fave dei morti prima di servirle.



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it