DonnaModerna

Le chips croccanti con mousse di porcini

  • 35 minuti PT35M
  • FACILE
  • kcal 220
  • recensioni
Le chips croccanti con mousse di porcini Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle chips croccanti con mousse di porcini

1) Per preparare la ricetta delle chips croccanti con mousse di porcini devi cominciare dai funghi, quindi taglia a fette i porcini già puliti e falli rosolare in una padella con l’olio extravergine d’oliva e lo spicchio d’aglio. Dopo pochi minuti, quando cioè i funghi saranno sufficientemente asciutti e dorati, elimina l’aglio e spegni il fuoco. Dopodiché aggiungi il sale e tritali finemente.

2) A questo punto amalgama i porcini con la crème fraîche e l'erba cipollina tagliuzzata fine, poi monta l'albume a neve con un pizzico di sale e uniscilo alla mousse di porcini. Regola di sale e tieni da parte.

3) Ora prepara la polenta e lasciala raffreddare, poi tagliala a fettine di circa 2 mm e passale nella farina di granoturco. Dopodiché friggile in abbondante olio di semi di arachide fino a renderle sufficientemente dorate e croccanti, poi sgocciolale su carta da cucina e servi le chips ancora calde accompagnate dalla mousse di funghi.

Chips croccanti con mousse di porcini: come preparare la polenta

1) Per eseguire la ricetta delle chips croccanti con mousse di porcini è indispensabile avere a disposizione la polenta, quindi se non ami quella già pronta, puoi scegliere di prepararla con pochi semplici ingredienti: 2 l di acqua, 500 g di farina bramata e un po’ di sale (ingredienti per 5/6 persone).

2) Per cominciare fai bollire l’acqua in un paiolo e aggiungi il sale, poi versa la farina a pioggia e mescola di continuo con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi. Dopodiché lascia cuocere per almeno 50 minuti mescolando continuamente. Per renderla più morbida, consiglio di aggiungere un po’ di acqua calda durante la fase di cottura.

3) Una volta pronta, capovolgila con un gesto deciso in un piatto di legno.


Menù di appartenenza


Condividi

Valuta la ricetta




Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it