Calamari fritti in crosta di mais

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 225
  • recensioni
Calamari fritti Sale&Pepe
Sale&Pepe

Al momento dell’acquisto, per essere considerato fresco, il calamaro deve avere la pelle umida e la carne di un bianco candido

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dei calamari fritti in crosta di mais

1) Innanzitutto lava i calamari, tagliali ad anelli di circa 1 centimetro e asciugali con carta assorbente.

2) Sbatti le uova aggiungendo un pizzico di sale. Aiutandoti con il mixer, trita aglio e prezzemolo e unisci la farina di mais: hai ottenuto una gustosa panatura per i calamari fritti in crosta di mais.

3) Passa i calamari prima nell’uovo sbattuto e poi nella farina di mais insaporita con aglio e prezzemolo, controllando che aderisca bene su tutta la superficie.

Cottura e servizio dei calamari fritti in crosta di mais

1) Scalda l’olio in una padella e non appena avrà raggiunto la temperatura ideale e friggi i calamari solo pochi alla volta, facendo attenzione a non rovinare la panatura.

2) Scola i calamari ed elimina l’olio in eccesso tamponandoli con carta assorbente.

3) Servi i calamari fritti su un letto di fette di pomodori, dopo averli infilati in lunghi spiedini di legno.


Menù di appartenenza


Condividi



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it