Paté

Per realizzare alcune specialità come il pane, la pizza o le focacce tipiche di molte zone del paese, è indispensabile saper fare la pasta di base seguendo regole ben precise. La pasta di base per la pizza è facile da realizzare. Basta sciogliere in mezzo bicchiere di acqua tiepida un cubetto di lievito di birra e un cucchiaino raso di zucchero che aiuterà ad attivare più rapidamente il processo di lievitazione. Dopo aver versato mezzo chilo di farina su una spianatoia preferibilmente in legno formando una fontana, si pratica un foro al centro e ci si versano il lievito disciolto e un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva. Dopo aver aggiunto un pizzico di sale e un po’ d’acqua per rendere il composto morbido e più semplice da lavorare, si sistema l’impasto all’interno di una ciotola e lo si lascia lievitare a temperatura ambiente fino a quando non sarà raddoppiato di volume. Invece, per realizzare la pasta di base per preparare un pane fragrante e saporito, è meglio sostituire il lievito di birra al lievito madre che si può preparare in casa adottando diversi sistemi.