I 30 cibi che allungano la vita

I 30 cibi che allungano la vita

SmartFood è la prima dieta italiana basata su 30 super cibi che aiutano a regolare il metabolismo, fanno perdere peso e tengono lontane alcune patologie killer. E soprattutto, allungano la vita

Pinterest
stampa
i cibi che allungano la vita
Sale&Pepe

Ci sono alimenti che più mangi, più vivi e meno ti ammali. Sono gli Smart Food, 30 cibi che si comportano come dei veri e propri “farmaci naturali”: ci aiutano a mangiare di meno, inibiscono i geni dell’invecchiamento e accendono quelli della longevità.

Sono i protagonisti della SmartFood, la prima dieta italiana firmata dall’Ieo di Milano, l’Istituto europeo di oncologia fondato da Umberto Veronesi (clicca qui). Frutto di migliaia di ricerche scientifiche nell’ambito della relazione tra cibo e Dna, questo regime alimentare sposa la tesi secondo la quale alcuni alimenti, insieme all'attività fisica, possono aiutarci a prevenire le patologie scritte nel patrimonio genetico di ciascuno.

Si tratta di 30 cibi “speciali”, ovvero alimenti che grazie all’alto potere saziante contrastano l’accumulo di grassi e tengono alla larga patologie killer come il cancro. Gli Smart Food si dividono in due gruppi:

Longevity SmartFood:

20 tipi di frutta e verdura che contengono 7 “smart molecules” capaci di agire sulle vie genetiche dell’invecchiamento: quercitina, resveratrolo, curcumina, antiocianine, fisetina, epigallocatechingallato e capsaicina.

Si trovano in arance rosse, fragole, ciliegie, cachi, mele, prugne nere, uva e frutti di bosco asparagi, cipolle, lattuga, radicchio, cavoli rossi, patate viola e melanzane tè verde e nero, cioccolato fondente, capperi, peperoncino e paprika piccante.

Protective SmartFood:

10 cibi capaci di regalarci un senso di sazietà, impedendoci di fare pasti troppo abbondanti con la conseguente iperproduzione di energia, di radicali liberi e l’accumulo di grassi, condizioni ideali per la proliferazione di sostanze infiammatorie responsabili di malattie cardiovascolari e neurodegenerative e di alcuni tipi di cancro.

Frutta fresca e a guscio, cereali integrali, olio extravergine di oliva e oli di semi spremuti a freddo, semi oleosi, erbe aromatiche e aglio.

La Dieta SmartFood è contenuta nelle pagine di un volume appena presentato a Milano e scritto a sei mani dalla giornalista Eliana Liotta, da Pier Giuseppe Pelicci, direttore ricerca Ieo, e da Lucilla Titta, coordinatrice del progetto SmartFood dell’Istituto.

Per ogni copia venduta di “La Dieta SmartFood. In forma e in salute con i 30 cibi che allungano la vita”, 1 euro sarà devoluto alla Fondazione Ieo.

Dunque una lettura a fin di bene. Per info clicca qui 

Silvia Tatozzi
9 marzo 2016

Commenti

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it