Il filetto di manzo alla Wenzhou contro la malnutrizione infantile

Il filetto di manzo alla Wenzhou contro la malnutrizione infantile

Il ristorante Bon Wei di Milano aderisce alla campagna Ristoranti contro la fame e propone una ricetta speciale e gustosa del suo chef Zhang Quoqing, da provare anche a casa

Pinterest
stampa
AzioneControLaFameFILETTO
Sale&Pepe

Anche la grande tradizione gastronomica della cucina cinese si unisce al coro di ristoranti e di chef che in queste settimane stanno supportando la campagna “Ristoranti contro la fame” di Azione contro la fame per combattere la fame nel mondo con l'aiuto e la solidarietà di tutti.

149741Lo chef Zhang Quoqing del ristorante cinese Bon Wei di Milano (clicca qui) ha studiato menu speciali per far conoscere quanto, a livello gastronomico, la Cina sia diversa e ha messo a punto un menu ricco di varietà nei piatti tradizionali di 8 regioni gastronomiche. “Sin dall’apertura del nostro ristorante, nel 2010, abbiamo cercato di proporre una cucina fatta di ingredienti freschi e materie prime di grande qualità, filologicamente corretta e il più possibile “alta”, spogliata di falsi luoghi comuni. Il nostro desiderio era far apprezzare agli italiani l’autentica cucina cinese”, racconta lo chef Zhang Guoqing. Che ha abbracciato il progetto di Ristoranti contro la fame con piacere: “Avevamo già partecipato due anni fa con l'altro nostro ristorante Dim Sum e ne avevamo apprezzato il buon fine. Così quest'anno abbiamo deciso di mettere in menu il nostro "Piatto Solidale", perché oltre a fare buona cucina cinese la cosa che ci ha convinto è il fare un'opera buona".

Il piatto solidale scelto dallo chef è il filetto alla Wenzhou, tipico della regione dello Zhejiang, affacciata sul Mar Cinese Orientale, caratterizzata dalla cucina “Zhe”, ovvero costituita da sapori avvolgenti e delicati. Non è un caso che lo chef del Bon Wei arrivi proprio da questa regione.

Il filetto alla Wenzhou della regione dello Zhejiang, ristorante cinese Bon Wei di Milano, ricetta dello chef Zhang Guoqing

温州香牛排

Ingredienti per 4 persone

500 grammi di filetto di manzo
2 cucchiaini di sale
1 bastoncino di lemon grass
3/4 cucchiai di salsa di soia
2 mestoli di brodo vegetale
1 cucchiaio di salsa di soia nera
1 peperoncino thai tritato molto fine (quasi in polvere)
2 cucchiaini di pepe nero
2 cucchiai di fecola di patate
3 mazzetti di coriandolo fresco

Preparazione del filetto

1) Tagliare il filetto a fette dello spessore di circa 3 centimetri l’una. Scottarle velocemente sulla piastra bollente. Toglierle non appena cambiano colore e cospargerle di sale.

2) Mettere nel wok 6 pezzi di lemon grass (ciascuno di 0,50 cm), tre o quattro cucchiai di salsa di soia, due mestoli di brodo vegetale, un cucchiaio di salsa di soia nera, un peperoncino thai tritato molto fine e due cucchiaini di pepe nero, far saltare il tutto per circa 3 minuti.

3) Aggiungere due cucchiai di fecola di patate diluita in acqua per addensare leggermente la salsa, e infine aggiungere il filetto di maiale.

4) Saltare il filetto velocemente a fuoco alto per 1 minuto (su un fuoco non professionale calcolare almeno 3 minuti). Impiattare con un garnish di coriandolo fresco e servire ben caldo.

Eva Perasso
ottobre 2017

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it