Libri da regalare: reading for foodies

Libri da regalare: reading for foodies

Ricettari di tradizione e vegan, biografie altisonanti e golose scuole per palati esigenti. Volumi per solleticare golosi nostalgici o dall’animo imprenditoriale. Guide scientifiche semiserie e manuali infallibili per i più negati.. queste sono sono alcune delle novità in fatto di libri food da regalare a Natale: abbiamo scelto quelle che secondo noi sono le più interessanti del momento

Pinterest
stampa
LIBRI NATALE 2017
Sale&Pepe

I libri sono una delle strenne natalizie più gettonate e il food è oggi una delle passioni dominanti. Le nostre proposte golose per scegliere il libro giusto da regalare – o regalarsi, perché no – in occasione delle Feste sono la soluzione perfetta per indecisi o ritardatari. Ricette intriganti o tradizionali, foto allettanti e raffinate, biografie di maestri dell’alta cucina scandite da piatti storici, personaggi super trendy, suggerimenti e trucchi salva cena popolano le pagine dei volumi che seguono. Ce n’è per tutti i gusti e per tutti i …palati

 

152759

RICETTE PER NATALE
di Angela Frenda
Edizioni Corriere della Sera

Natale vuol dire pranzi e cene speciali, famiglia e amici che passano in cucina per “rubare” qualcosa o assaggiare in anticipo (è anche questo lo spirito della Festa), sfizi particolari da gustare. Vuol dire anche colazioni più lente e rilassate, finalmente, mentre la luce dell’inverno filtra e riscalda con dolcezza. Questo libro vuole offrire ai lettori 60 ricette perfette per la tavola delle Feste: dalla crostata di pere e amaretti al ragù napoletano, dal pane ai datteri agli anolini con crema di Parmigiano Reggiano. Piatti gioiosi, per un viaggio gastronomico tra originalità e tradizione. Da sperimentare in famiglia o con gli amici. Per chi ama il Natale in famiglia o vuole scoprire gli storici piatti di tradizione 

152761

ITALIA DEI SAPORI
Da nord a sud, il meglio della nostra cucina secondo Sale&Pepe
Edizioni Mondadori Electa

Un percorso che celebra i piatti derivati dalla storica e immensa sapienza culinaria italiana, un viaggio gastronomico che si snoda da Nord a Sud, dall'arco alpino alla pianura padana, dall'Appennino alla fascia costiera adriatica e tirrenica fino al Sud e alle isole. Il volume, che raccoglie una selezione delle 150 ricette più significative pubblicate da "Sale&Pepe" nell'arco di 30 anni, è un invito al lettore ad assaporare la straordinaria varietà della cucina italiana, un enorme patrimonio di prodotti e di ingredienti grazie alla generosità del nostro territorio. Per la mamma abbonata da sempre a Sale&Pepe e per la figlia che è curiosa ma non ha voglia di sfogliarsi 30 anni di arretrati

152769

PINCHIORRI A DUE VOCI
di Leonardo Castellucci
Edizioni Cinquesensi

Un racconto a due voci, e due sono le copertine di questo libro che ripercorre il percorso gastronomico di un'enoteca storica, narrato attraverso i sapori della cucina di Annie Féolde e i profumi dei vini della cantina di Giorgio Pinchiorri. Due personaggi cardine del mondo della gastronomia, che hanno dedicato la loro vita all’accoglienza nella forma più alta, si raccontano, due storie che confluiscono in una comune, eccezionale, avventura. Parole intense e sentite di Paul Bocuse e del marchese Piero Antinori introducono le due “facce” del libro. Per gli amici che raccontano sempre delle loro cene stellate e per chi vuole incontrare - seppure virtualmente -  figure storiche dell'alta gastronomia italiana

152775

INSTITUTE PAUL BOCUSE. LA SCUOLA DELL'ECCELLENZA CULINARIA
Edizioni Italian Gourmet

Alzi la mano chi vuole cucinare come il Maestro dei Maestri dell’alta cucina francese e internazionale, ma dai fornelli di casa propria. Un sogno reso possibile da questo volume: all'istituto d'eccellenza dell'arte gastronomica di Paul Bocuse, guru della haute cuisine francese, arriva un volume di 720 pagine in 13 capitoli, in cui sono descritte e illustrate oltre 250 ricette e tecniche con più di 1800 foto. Non mancano approfondimenti sulle tecniche di taglio e di servizio, consigli sugli abbinamenti tra cibo e vini e i criteri che regolano L'Arte della tavola, un dettagliato glossario e un pratico indice per ingredienti. Et voilà! Per la sorella che parla sempre di fare un corso di cucina in Francia ma non si schioda, o per chi decide di allargare i propri orizzonti culinari

152779

RIVOLUZIONE LANGOSTERIA
di Roberta Schira
Edizioni Rizzoli

Roberta Schira, scrittrice e critica gastronomica, racconta i dieci anni di successi dell’amico Enrico Buonocore, Mr.Lango. il volume illustra il percorso di un ragazzo visionario, perfezionista, appassionato di cose buone e capace di attrarre attorno a sé persone animate dagli stessi valori, che a Milano ha aperto Langosteria, un luogo dove il pesce è eccellente, il servizio impeccabile e poesia e business convivono in armonia. Dodici 12 ricette rappresentative della cucina di Enrico Buonocore completano questa storia esemplare di ristorazione, ospitalità e impresa. Per chi a un palato sopraffino unisce la curiosità per questa insolita start-up e per chi ama le storie di successo

152781

FOODOLOGY
di Michela Diffidenti
Edizioni Gribaudo

Non si mangia solo con la bocca: lo prova questo viaggio nel mondo del gusto, guidati dai 5 sensi alla ricerca del piatto perfetto. Una ricetta di successo è raramente il risultato di una semplice intuizione o di un colpo di fortuna: la tesi di Michela Diffidenti è che si può riuscire a valutare un piatto in modo oggettivo, secondo parametri gustativi, olfattivi, tattili, visivi e uditivi. La chiave di tutto è il famoso ‘q.b.’  (quanto basta), un equilibrio che si impara solo sperimentando, assaggiando, sbagliando. In più, trovate 8 ricette inedite ispirate alle 4 stagioni. Una guida scientifica e semiseria all'analisi sensoriale dei piatti, perfetta per chi crede che "a tavola una cosa vale l'altra"

152785

ATLANTE GASTRONOMICO DELLE ERBE
di Andrea Pieroni
Edizioni SlowFood 

Oltre 250 pagine che raccontano tutti i segreti delle erbe, in ordine alfabetico, dalla acetosella alla visnaga: i diversi nomi dialettali, la stagionalità della raccolta, le note sensoriali e proprietà curative e palliative. ll volume spiega come usarle in cucina, con le ricette della tradizione italiana che hanno le erbe come protagoniste. Per l’amica dall’animo green o la zia dall’infallibile pollice 

152791

LA BIBBIA DELLE RICETTE VEGANE
Edizioni Sperling & Kupfer

Il libro che non avreste mai osato chiedere. Un volume che regala più di 450 preparazioni gustose e raffinate, dall’antipasto al dolce, che permettono di scoprire il piacere della cucina vegana: piatti unici e ricette per chi ha poco tempo, idee sfiziose per i party, menù stagionali e completi, conserve, drink e smoothie più un utile glossario degli ingredienti. Per chi ha scelto di vivere vegan con gusto per motivi salutisti, etici o per preferenza personale

152783

CHEF IN 24 ORE
di Monica Cesari Sartoni
Edizioni Sperling & Kupfer

Da un’esperta gastronoma una scuola di cucina per imparare tutte le tecniche, le basi e i trucchi per piatti di successo. Fare il salto di qualità si può. Il segreto sta nel padroneggiare le ricette di base, che diventeranno il punto di partenza per creare varianti, inventare alternative di stagione e stupire con idee sempre nuove. Un vero manuale che propone un metodo semplice per muoversi con facilità e sicurezza tra fornelli e ospiti, con ricette accessibili a tutti e spiegate step by step, una vera scuola di cucina rapida e completa per chi ha poca dimestichezza con pentole e tegami o per chi vuole scoprire i trucchi degli esperti. Per l'amico seduttore che vive da solo ma vuole tagliare sulle cene al ristorante e per il fidanzato che "cosa ci vuole a fare un risotto?"

152767

LE RICETTE DI PETRONILLA
di Stefania Barzini
Edizioni Guido Tommasi

Un nome che le nostre mamme e nonne conoscevano bene e invocavano nei momenti più̀ difficili, quelli della tavola in tempi in cui i soldi erano pochi e gli ingredienti scarsi. Una delle firme de La Domenica del Corriere, Petronilla elargiva consigli, ricette, trucchi e astuzie culinarie alle giovani spose e madri della piccola borghesia. Ma dietro il nome di Petronilla si nascondeva un personaggio interessantissimo, femminista, laureata in Scienze Naturali e Medicina. Le sue ricette vennero in seguito raccolte in un libro, poi il silenzio. Questo volume fa uscire Petronilla dal dimenticatoio, e soprattutto racconta di un’Italia che non c’è più. Per le nostalgiche dei piatti delle nonne e delle mamme, per chi vuole scoprire un mondo diverso che sembra lontano, per chi ammira le prime femministe

Francesca Tagliabue
Dicembre 2017

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it