SalsicciaLa salsiccia è uno degli insaccati più classici e più antichi, da consumare fresco (esistono comunque anche stagionate) e cotto. La salsiccia viene preparata con carne di puro suino o una mescolanza di carne suina e bovina (la prima ovviamente è la migliore). Il rapporto ottimale tra magro e grasso dovrebbe essere di due a uno. Nelle salsicce miste i due terzi di «magro» sono divisi equamente tra carne suina e carne bovina, mentre il grasso è sempre suino. L’insaccamento avviene in budelli di ovino, oppure artificiali.

Esiste nel nostro Paese una ricca produzione di salsicce, con caratteristiche e sapori diversi. Le conce variano dal semplice sale e pepe, fino alle misture più complesse di aromi e spezie. Le salsicce sono ottime arrostite, grigliate, cotte in forno. In ogni caso, prima di cuocerle vanno sempre bucherellate con un ago,per evitare che scoppino in cottura e per consentire al grasso di uscire e fondersi (questo può costituire la base di un sugo,o venire eliminato per ottenere un piatto più «leggero»).