Vota

Salamini alla cacciatora Sale&PepeLe dimensioni ridotte (meno di 350 g) dei salamini alla cacciatora li rendono pratici da gustare anche come snack e consentono di acquistare un salametto intero, e non già affettato, ma adatto a un consumo ridotto.

Al taglio, le fette hanno consistenza compatta ma morbida e profumo delicato; il gusto è particolarmente dolce, altra caratteristica molto apprezzata. I Salamini Italiani alla Cacciatora Dop sono i più diffusi tra i salumi Dop e Igp (circa il 65%). Vengono prodotti in 11 regioni dalle 28 aziende del Consorzio, concentrate nel Centro-nord, dove si allevano anche i suini destinati alla produzione.

Le carni macinate per i salamini alla cacciatora vengono impastate in macchine sottovuoto con aglio, sale, pepe ed eventualmente vino, insaccate e sottoposte a una breve stagionatura (circa 10 giorni). Rispetto a molti anni fa, oggi i “cacciatorini” contengono meno sale (-18%) e meno grassi (-4%), grazie all’affinamento delle tecniche nella fase di stagionatura.

Possono essere commercializzati sfusi o confezionati sottovuoto per non perdere umidità e conservare la loro caratteristica morbidezza.