Vota

Salame Sale&PepeIl salame è un impasto di carni generalmente suine o miste (anche equina e bovina), racchiuse in un budello con sale e spezie. La stagionatura avviene in un periodo che va dai 2 ai 9 mesi.  Le informazioni su ingredienti e stabilimento di produzione sono indicate sull’etichetta. Ci sono tante varietà di salame. Si distinguono per la macinatura, fine, media o grossa della carne e del grasso; ma anche per i profumi utilizzati (pepe, finocchietto, peperoncino…) e per il tipo di budello, che può essere naturale o sintetico.

Come abbinare il salame

Il pane rustico toscano è il compagno ideale per il salame a fette. Esistono però altri modi di servire questo insaccato: l’abbinamento più azzeccato è quello con sottaceti come cetriolini, capperi e cipolline. Un classico di stagione è l’accostamento del salame con il formaggio primosale o il pecorino fresco e le fave. Per sperimentare sapori insoliti il salame è da provare con kiwi e prugne secche.