TincaLa tinca è un pesce di acqua dolce della famiglia dei Ciprinidi che vive prevalentemente nelle acque ferme con fondali fangosi. Per questo motivo le sue carni hanno spesso sapore di fango: in questo caso, prima di gustarle, è bene lasciare il pesce immerso per alcune ore in acqua fresca dopo aver introdotto nella sua bocca una cucchiaiata di aceto.

Le tinche di allevamento non presentano questo inconveniente. La sua pelle è di colore bruno-verdastro sul dorso e quasi bianco sull’addome. Il corpo può arrivare ai 50-60 cm di lunghezza. Ha carne ricca di spine.

È ottima fritta, cotta alla griglia e messa in carpione.