Vota

CanestrelloIl canestrello è un mollusco bivalve, chiamato anche pettine, con conchiglia percorsa da costolature striate (possono essere 20 negli esemplari che misurano circa 8 cm di diametro e arrivare fino a 30 in quelli più grossi). Il colore della conchiglia va dal bianco al rosso, fino al marrone. Il canestrello è un mollusco molto diffuso nel Veneto, dove viene pescato sia in laguna sia in mare aperto. Vive in fondali sabbiosi e per questo motivo va tenuto a lungo a bagno prima di utilizzarlo, cambiando spesso l’acqua, in modo che spurghi buona parte della sabbia. La stagione migliore per gustarlo è l’inverno. È ottimo nelle zuppe, nei risotti e anche fritto. Sul mercato si trova anche già sgusciato.