granaIl grana è un termine con cui si possono definire dei formaggi di latte vaccino a pasta cotta, dura e granulosa, ma normalmente riservato a due soli formaggi tipici a Denominazione di Origine Controllata, ovvero il Parmigiano Reggiano e il Grana Padano. La zona di produzione di quest’ultimo comprende ben ventisette paesi della pianura padana.

Questo tipo di grana è preparato con latte vaccino parzialmente scremato al quale vengono aggiunti una coltura di batteri lattici acidificanti è il caglio. Dopo una cottura a circa 55°, la cagliata viene rotta in granuli piccolissimi e raccolta prima in un telo, poi nelle fascere di legno e metallo. La successiva stagionatura può durare dai 18 ai 24 mesi, durante i quali il formaggio viene frequentemente rivoltato e spazzolato. Il grana è ottimo da grattugiare ma è altrettanto eccezionale come formaggio da tavola.