Vota

CamembertIl camembert è un formaggio francese a pasta molle tra i più noti e diffusi. Sembra sia nato alla fine del XVIII secolo, ai tempi della Rivoluzione, in un piccolo paese della Normandia, chiamato appunto Camembert.

Oggi viene preparato con latte vaccino pastorizzato (la ricetta classica prevede, invece, latte crudo) con aggiunta di batteri lattici. Le piccole forme cilindriche (circa 11 cm di diametro 3-4 cm di altezza) sono poi spolverizzate con una polvere contenente «Penicillium candidum» che fa diventare bianca la loro superficie.

Si procede poi alla salagione e alla stagionatura che deve durare almeno un mese. Quindi il formaggio viene avvolto in carta speciale e confezionato in scatole di legno di pioppo, dove la maturazione continua lentamente.

Una forma di Camembert ha un peso che si aggira sui 300 g. Una volta aperta la confezione va consumata rapidamente.