Vota

charlotteNome femminile francese che definisce un delicato dolce al cucchiaio, preparato in uno stampo tronco conico detto appunto da charlotte. Gli elementi che compongono questo dolce sono dei biscotti (in genere savoiardi) o del pan di Spagna affettato con i quali si rivestono le pareti dello stampo. All’interno di questa scatola dolce si può mettere una crema preparata con gelatina in fogli (tipo bavarese) e profumata con liquori o vaniglia. La preparazione viene poi messa in frigo e sformata al momento di servire. La charlotte fredda pare che sia stata preparata per la prima volta da Carême.C’è però anche un tipo di charlotte calda, fatta con purè di frutta e cotta poi in forno.