Vota

baci di damaDolci tipici piemontesi a base di mandorle, farina, zucchero, burro e uova. L’impasto dei baci di dama così preparato viene poi modellato in palline grosse poco meno di una noce e cotte sulla placca del forno. La parte a contatto con la piastra si appiattisce e, a cottura ultimata,si ottengono delle cupolette schiacciate alla base. Unendole a due a due, con della marmellata o della crema di cioccolato fuso al centro, si ottengono i «baci di dama».