fiorentinaViene così chiamata una bistecca di manzo tagliata nella lombata, composta di filetto e controfiletto collegati dal caratteristico osso a «T» (per questo motivo gli inglesi la chiamano «T-bone steak»).

Il modo migliore per preparare la fiorentina è alla brace o sulla griglia. Nonostante il nome, in Toscana questa fetta di carne è chiamata semplicemente bistecca.