CodaLa coda è l’estremità posteriore del corpo di un animale composta da ossi, muscoli e rivestimento cutaneo. Negli animali macellati la coda appartiene, con le frattaglie, al cosiddetto «quinto quarto». Le code utilizzate in gastronomia sono quella di manzo (famosa la «coda alla vaccinara», preparazione tipica laziale) e quella di vitello.

Con il termine coda si definisce anche la polpa contenuta nei carapaci dei crostacei; questa parte, in effetti, corrisponde all’addome e, insieme alla polpa che si trova nelle chele, rappresenta la parte commestibile.