CastratoCastrato è un termine riferito, in gastronomia, al maschio ovino castrato. L’animale, con questa operazione, è portato ad assimilare maggiormente gli alimenti con un conseguente sviluppo precoce soprattutto delle parti posteriori. La carne di castrato è molto diffusa nei paesi anglosassoni e in Francia.

Un tempo, nel nostro paese, era abbastanza apprezzata soprattutto nelle regioni meridionali; oggi invece è caduta in disuso. Quella che si trova sul mercato è generalmente importata da Nuova Zelanda, Australia e anche dall’Irlanda. La carne, molto tenera e saporita, è di colore rosso purpureo e si presta alla cottura alla griglia, arrosto e in umido.