caprettoAnimale giovane, nato dalla capra. Dal punto di vista gastronomico, il capretto migliore è quello da latte, macellato entro le 4 settimane,con un peso che varia tra i 6 e i 12 kg. Fino a quel momento l’animale viene nutrito solo con latte;pertanto la sua carne è rosea,quasi bianca, e il suo sapore delicato.

Se supera l’età indicata e comincia a nutrirsi di erba, la carne acquista un gusto più marcato. Non è facile distinguere un capretto da un agnello, una volta macellato; ma può essere utile osservare la forma dei muscoli che nel capretto sono più allungati rispetto a quelli dell’agnello. Inoltre,il capretto è quasi privo di grasso. Le preparazioni del capretto sono identiche a quelle dell’agnello.