Vota

PortoIl porto è un vino prodotto nella valle del Douro, in Portogallo. La sua produzione è abbastanza complessa. Deve invecchiare parecchi anni in botte e raggiunge la sua «maturità» addirittura fra i trenta e i sessant’anni. In ogni caso non può essere bevuto prima di 5-6 anni di permanenza in cantina.

Esistono diverse varietà di Porto: i tipi secco ed extrasecco sono bianchi; quello semisecco ha un colore ambrato (Tawny), quello dolce è color rubino (Ruby). La sua gradazione alcolica è intorno ai 20°. Il Porto si può servire sia come aperitivo, sia per accompagnare formaggi. Talvolta viene usato per salse e per piatti a base di volatili.